Hai fatto il vaccino covid o stai per farlo? Ti senti o ti stai per sentire con quella stanchezza addosso che ti rende debole anche per le mansioni più facili? 

Non c’è problema perché con questo articolo avrai una chiara soluzione di cosa devi fare per tornare in forze.

Infatti come ben sai, sono tantissime le iniezioni che come quella del vaccino covid-19 presentano degli effetti indesiderati.

Si tratta perlopiù di reazioni comuni e non di grave entità. In Italia, secondo i dati dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), su 1.564.090 dosi somministrate al 4 febbraio sono state registrate 7.337 segnalazioni inerenti alla manifestazione di diverse reazionipiù del 90% erano relative a reazioni non gravi come dolore al braccio, febbre, brividi di freddo, forze immunitarie deboli e mal di testa o nausea.

E sai quale è la miglior soluzione contro questa cosa?

Ancora una volta è l’alimentazione!

La buona notizia è che non devi inventarti nulla di nuovo..

La nostra dieta mediterranea ci fornisce gli apporti corretti di calorie e i nutrienti necessari per farci aumentare le difese immunitarie e di energia.

Infatti è caratterizzata dall’abbondanza di alimenti vegetali (pane, pasta, verdure, legumi, frutta e frutti secchi, olio di oliva).

Se il segreto si rivela essere quello di mangiare sano e di farlo “all’italiana”. Questo può sembrare ovvio ma non lo è. Sono in tanti che non si curano di ciò che immettono nel corpo, di ciò di cui si nutrono per vivere.

Ricordati sempre che “SEI CIÒ CHE MANGI”…

Dunque preoccupati di assumere sempre cibi ricchi di nutrienti ma in particolare dopo che hai fatto il vaccino covid.

Cibi a base vegetale, agrumi, pomodori, verdure, pesce che contiene omega-3 come il salmone, semi, noci, e mandorle. Tutti questi alimenti fanno da anti-infiammatorio naturale contrastando l’indebolimento che ti da il vaccino covid. Monitora anche l’assunzione di vitamine, che è un elemento vitale per la benefica funzione delle cellule immunitarie.

Ti raccomando tuttavia di evitare quelli alimenti trasformati e complessi, come la carne rossa e gli zuccheri aggiunti.

 Tutti questi alimenti possono aumentare l’infiammazione, e ciò renderebbe più difficile combattere una potenziale minaccia. Inoltre, per il momento si dovrebbe rinunciare a pesce e carne cruda o poco cotta (carpacci e sushi al primo posto)…

…perchè si sa sono alimenti che hanno grandi potenzialità di veicolare parassiti e virus che danneggiano il corpo umano.

Inoltre vi riportiamo anche l’articolo direttamente dal sito del governo per darti davvero TUTTE le informazioni di cui hai bisogno. E anche per darti una parola in più di cui fidarti!

Bene, e anche per oggi è tutto.

Tuttavia se vuoi vedere altri contenuti utili come questi o avere della formazione super di valore ma gratuita ti invito caldamente a vedere i nostri canali social Youtube e Instagram, e anche healthcareteam. E ti raccomando di contattarci se ne vuoi sapere di più.

Grazie del tuo tempo, noi ci aggiorniamo nel prossimo articolo!