Maximo e franchising | Da agenzia a 1 sede, a leader senza pari in Italia!

21/07/2021
10 Minuti

La storia e il sogno di Maximo continuano e trovano la propria realizzazione in questo articolo. Badanti e agenzia, franchising e successo nella seconda parte del nostro racconto.

cultura aziendale
cultura aziendale

Nell’articolo precedente abbiamo visto come Maximo e Angelica avevano fatto fortuna lavorando duramente e spondandosi a vivere in Italia. L’incontro decisivo con Rosa aveva dato definitivamente volto alle buone intenzioni di Maximo, che di lì a pochi anni avrebbe aperto la sua prima agenzia.

Un’agenzia di assistenza domiciliare per anziani.

Infatti fu solo dopo 2 anni pieni di risparmio che collezionarono una buona cifra. Con questa, aprirono la prima azienda: era il 1999.

All’inizio si stabilirono in casa propria, e successivamente affittarono un locale a Legnano in provincia di Milano.

È ancora quella, a distanza di tantissimi anni la casa madre.

Maximo e Angelica avevano creato “Santa Rosa da Lima” , una cooperativa Multi Service per aiutare più persone possibili.

Il nome ovviamente lo presero:

– 1. Dalla signora Rosa che avevano conosciuto anni prima,

-2. Dalla protettrice dei poveri, dei bambini e degli anziani,

-3. Dalla capitale del loro Perù Santa Rosa da Lima.

DUNQUE…

Una volta trovato il locale, e dato il nome più azzeccato che si potesse…

era ora di lavorare e i due si divisero i compiti.

Angelica si occupava di tutta la Selezione badanti. Quindi di trovare il personale, di collocarlo nei migliori lavori. In pratica tutto quello che aveva imparato a fare benissimo già da tempo.

Infatti era così che aveva aiutato tantissime amiche originarie del suo stesso Perù. Anche loro vennero in Italia e cercarono lavoro.

Angelica imparò ben presto che bisogna fare tesoro dell’esperienza.

Così come “nulla di ciò che fai o ti accade è da buttare via”

così tutto può essere usato per migliorare e fare bene! Conoscenze, capacità, amicizie, amore per gli altri. Tutto ti può tornare utile quando meno te l’aspetti.

Quindi capì che questa capacità che aveva, poteva portarla nel lavoro e nella propria agenzia.

Mentre Maximo si occupava di tutta la parte burocratica, marketing, gestionale e vendita…

E fu proprio dopo che Santa Rosa stava decollando che accadde qualcosa…

Badante convivente
Badante convivente

Maximo capì ben presto che nonostante fatturasse tanto…

non riusciva a percepire un buon margine di guadagno!

Infatti sui primi 850 mila euro, tanti clienti e tanta soddisfazione…

Maximo non riusciva a raggiungere uno stipendio alto.

Gli sforzi e i sacrifici non erano per nulla ripagati. Andava trovata una soluzione.

Quindi iniziò a cambiare tutta la tipologia di servizio offerta ai clienti. Intese che era la specializzazione la cosa migliore da fare…

Tolse dog sitter, babysitter, trasporti e accompagnamento, assistenza ospedaliera, nutrizionisti, servizi di compagnia e cure palliative..

…insomma: tutto quello che ad oggi è disponibile su healtcare team !

Un via tutto fino ad arrivare a mantenere solo la badante colf.

E la scelta si rivelò ben presto essere la migliore decisione possibile…

IL SOGNO CHE SUPERA IL SOGNO…

Santa Rosa Assistenza sarebbe diventata nel giro di qualche anno l’agenzia leader in Italia per ricerca e selezione badanti, e per educazione e professionalità nell’erogare i propri servizi.

Ma non solo!

Perchè non solo aprirono la seconda agenzia nel 2008…ma aprirono le porte anche al progetto franchising!

Un altro fiore all’occhiello dei leader italiani in assistenza domiciliare.

Infatti da quel lontano anno Santa Rosa Assistenza ha aperto oltre venti agenzie per tutta la Lombardia e Piemonte.

Partendo dal nulla, Maximo e Angelica erano arrivati ad un traguardo letteralmente meraviglioso!

Avevano iniziato dal nulla…

Famiglia dell'anziano membro strategia vincente SRA
art14 1

E così aumentarono i compiti, gli affiliati e i dipendenti…

di tutto e di più!

Ma ancora una volta, sembrava di essere ritornati ai tempi precedenti..

Ottimo fatturato, tanti sforzi…nessun guadagno.

Maximo ed Angelica fecero retromarcia, e si concentrarono sull’agenzia. Sospendendo così il franchising.

Dovevano prima sistemare tutto il processo e creare un sistema automatico.

Con i clienti di allora potevano tranquillamente andare avanti. Però se fossero aumentati, sarebbero crollati. L’azienda era ancora troppo piccola per un percorso così grande. Lavorarono duramente e senza sosta per 4 anni.

E nel 2014 capirono la specializzazione che avrebbe fatto la differenza: la badante convivente. E fu lo stesso anno in cui nacque la formula più efficiente sul mercato oggi: formula tranquillità.

Mano a mano nacquero i servizi che dovevano dare alla badante tutti gli strumenti necessari per replicare il modello di successo di Maximo.

Strutturarono tutta la parte marketing per creare un Franchising redditizio in grado di portare sempre più clienti, fatturare di più, e fidelizzarli con un servizio eccezionale.

Integrarono il coaching per tutte le badanti, crearono una formazione unica in Italia per le badanti sia offline che online. Il tutto era stato fatto per rendere le badanti così come lo era stata la signora Rosa: FELICE, LAVORATRICE RESPONSABILE e BEN RETRIBUITA.

Poi venne l’academy, formazione pratica per tutti gli affiliati (marketing, vendita, come trovare badante, coaching, come scalare, abbonamento per arrivare a milioni di euro e a valore altissimo)

Perchè questa è la missione: aiutare più persone possibili a condividere i nostri valori per guadagnare di più e realizzare i propri sogni.

Ad oggi siamo una super squadra, e migliaia di persone sono felici di farne parte.

Ecco perchè oggi ti rendiamo disponibile il nostro know-how.

Perché un conto è un articolo, un conto è avere un faccia a faccia con noi di Santa Rosa Assistenza.

Tutto quello che ti rimane da fare è :

– Contattarci senza impegni al nostro numero ????   800 180 489

– Far tua la meravigliosa chance di avere il nostro know-how del tutto gratis.

Seguirci sui nostri canali social Instagram Youtube e ti raccomando di contattarci per qualsiasi dubbio o problema.

Grazie del tempo che ci hai dedicato!

A presto.

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter