Franchising badanti, a quanto ammonta il guadagno?

27/11/2020
10 Minuti

Il franchising badanti è una delle poche certezze a cui possono ‘aggrapparsi’ gli imprenditori italiani, visto che è un business che continua a crescere. Nonostante le numerose annate negative che affliggono il nostro Paese da ormai due decenni.


Parliamo di un investimento accessibile a tutti, anche a chi non ha grosse esperienze nel campo imprenditoriale. Ovviamente un minimo di preparazione è quasi obbligatorio se non si vuole investire alla cieca.


Ma il motore che alimenta questo investimento è senza ombra di dubbio la voglia di mettersi in gioco e di sposare il progetto imprenditoriale dell’azienda madre.

Giustamente vi starete domandando: “Com’è possibile che la maggior parte dei settori è in crisi e questo no?” La risposta è molto semplice e intuitiva, la crisi del lavoro ha scaturito inevitabilmente un rallentamento delle nascite, siamo infatti uno dei paesi più longevi d’Europa.

E quindi, di conseguenza, l’età media del Paese si è alzata parecchio.
Gli anziani che necessitano di assistenza sono davvero molti, specialmente al Nord Italia, dove la maggior parte delle famiglie ha un lavoro stabile. E quindi, vi è un buon matching tra domanda e offerta.

Franchising badanti, Santa Rosa Assistenza è l’opportunità che fa per te.

Investire nel franchising badanti con Santa Rosa Assistenza equivale a sposare un progetto serio e trasparente. Dove l’obiettivo comune è remare insieme, nella stessa direzione: non mancherà quindi il supporto per qualsiasi dubbio o incertezza. E ovviamente vi saranno fornite le linee guida, utili per entrare nel progetto, con cautela e ratio.


La maggior parte dei nostri affiliati riesce a fatturare 80.000€ già a partire dal primo anno, su un bacino di utenza di 50.000 abitanti. Il che equivale a servire solamente 90 clienti, con una tariffa media inferiore ai 1000€.
Nessun numero impossibile da raggiungere…

Ovviamente, dal fatturato dovranno essere sottratti i costi di avviamento e quelli fissi: utenze, affitto del locale, pratiche INPS, commercialista, ecc.


Quindi, il guadagno solitamente ammonta a 3000/4000 euro mensili.
Pensate che per raggiungere il break even point basta fatturare solamente 25000 euro ogni anno.


Con l’impegno, ma soprattutto seguendo le linee guida fornite, già dal primo anno si possono ottenere questi risultati. È quello che succede alla maggior parte dei nostri affiliati.
Noi ci siamo, ma molto dipende anche da voi!

Comincia con la formazione online.

Se siete interessati ad investire nel franchising badanti con Santa Rosa Assistenza, a vostra disposizione troverete un corso online interamente gratuito, in cui vi offriamo supporto nei seguenti ambiti:

  • Amministrativo: riguardante la forma giuridica e l’iter burocratico da adottare, la modulistica.
  • Comunicazione: marketing online e offline
  • Gestionale: insegnamento di software, ricerca e selezione del personale, forniture tecniche.
  • Coaching: corsi di formazione riguardanti lead generation, vendita, automatizzazione, KPI, management, gestione delle finanze, marketing.

 

Questo corso vi consentirà di avere già un primo approccio relativo all’investimento, quindi avrete un vantaggio da non sottovalutare.


Se siete interessati potete contattarci attraverso la nostra pagina FB, sito web, e-mail o numero di telefono. Santa Rosa Assistenza è a vostra disposizione per qualsiasi dubbio o incertezza, il percorso da fare è insieme!

 

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter