Cooperative assistenza anziani: cosa sono, pro e contro

07/01/2020
10 Minuti

Non sai cosa sono le cooperative per assistenza anziani e desideri saperne di più a riguardo? Questo è l’articolo che fa giusto al caso tuo! In questa guida troverai moltissime informazioni, consigli, vantaggi, svantaggi, costi e molto altro ancora sulle cooperative assistenza anziani. Continua la lettura per saperne di più.


Cooperative assistenza anziani: cosa sono e a cosa servono?

Le cooperative di assistenza anziani sono imprese che forniscono beni o servizi di natura socio-assistenziali, domiciliari rivolte a persone con problematiche di autosufficienza. Lo scopo di tali servizi è garantire che la persona riesca a svolgere le attività quotidiane, ritrovando in questo modo la sua autonomia, la sua tranquillità e dignità.

Si tratta di un’ottima alternativa alle case di riposo e ai ricoveri, in cui spesso le persone e gli anziani non sono seguiti in modo accurato e corretto. Le cooperative assistenziali, come le agenzie di selezione e collocamento badanti, forniscono degli assistenti domiciliari preparati e professioni che si occupano dell’anziano attraverso:

  • sostegno e aiuto nello svolgere le attività rivolte direttamente alla persona, come per esempio l’igiene personale e della casa, la deambulazione, l’alimentazione.
  • controllo delle attività sanitarie della persona
  • stimolazione della socialità della persona


Cooperative e agenzie assistenza anziani: pro e contro

vantaggi di appoggiarsi a un’agenzia o una cooperativa di assistenza anziani sono molti. In particolare, risulta molto conveniente in quanto affidandosi agli esperti di un’agenzia si otterrà moltissimo supporto in merito a:

  • la ricerca, selezione e collocamento di una badante professionista che rispetti le qualità, i requisiti richiesti dalla famiglia
  • supporto nell’assunzione e nello svolgimento delle pratiche burocratiche, spesso infatti queste agenzie si fanno totalmente carico delle pratiche amministrative per l’assunzione badanti. In questo modo le famiglie non devo perdere il proprio tempo e la propria tranquillità nello svolgimento di una burocrazia, spesso lenta e complicata.
  • calcolo dei costi, della retribuzione, dei contributi della badante

Inoltre, bisogna sapere che spesso le agenzie di selezione e collocamento badanti non sono economicamente dispendiose, ma anzi rispettano i prezzi di mercato del settore e possono anche risultare più convenienti rispetto alle assunzioni di badanti per vie autonome.

Se desideri assumere la tua badante in tutta tranquillità, potrai richiedere un consulto a Santa Rosa Assistenza leader nazionale nel settore dell’assistenza agli anziani.

Potrai ottenere maggiori informazioni consultando e richiedendo supporto sul sito ufficiale oppure recandoti direttamente in una delle agenzie Santa Rosa Assistenza.

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter