Badante professionale “PRIMUM”

04/03/2020
10 Minuti

Ogni famiglia cerca per il suo parente in difficoltà la badante professionale migliore, che oltre a garantirgli le classiche mansioni, gli doni anche tanta tranquillità psicofisica.

Di conseguenza, la scelta della persona che assisterà il familiare è ben ponderata. Infatti, nella maggior parte dei casi viene fatto un vero e proprio screening delle candidate, attraverso dei colloqui conoscitivi specifici. Oltre alle motivazioni e alle referenze legate alle esperienze maturate, vengono richieste anche delle certificazioni extra.

Noi di Santa Rosa Assistenza, da anni esperti del settore, ci prendiamo cura delle famiglie mettendo a loro disposizione le migliori badanti in circolazione, ovvero quelle che definiamo PRIMUM. Un ‘marchio’ non da poco, che le contraddistingue da tutte le altre.

coem ti garantiamo la badante

Il nostro obiettivo è quello di fornire un’assistenza domiciliare diversa dalle altre, dove il vero valore è il benessere psicofisico della persona assistita. La parte economica dell’azienda è di rilevante importanza, ma se non viaggia di pari passo con la felicità dei nostri clienti non ha senso.

 

Badanti PRIMUM.

La badante professionale
PRIMUM è quella che opera facendo la differenza e che oltre all’esperienza
tecnica maturata nel corso degli anni, ha partecipato a corsi di formazione (come
ad esempio quelli con le relative certificazioni es. OSS).

Di conseguenza, una
badante che dispone di una solida base teorica ha qualcosa in più da offrire. Alla
fine di un corso di formazione migliorerete l’ascolto nei confronti
dell’assistito, della famiglia e le strategie da mettere in atto.

Inoltre,
imparerete a ‘leggere’ e tradurre i messaggi verbali e paraverbali. Al termine
di ogni corso vi sarà rilasciata anche una certificazione che attesta il pieno
raggiungimento dei requisiti.  Avrete
quindi maggiore potere contrattuale ad un colloquio privato o al momento
dell’iscrizione presso un’agenzia per badanti.

Queste nuove skills vi
consentiranno di poter richiedere uno stipendio maggiore rispetto alla media.
Un investimento, quello della formazione, non da poco.

 

Ma cosa fa realmente la
differenza?

Ovviamente, oltre alla parte formativa ed esperienziale, bisogna concentrarsi anche sulla serenità delle famiglie. Una badante PRIMUM è in grado di captare sin da subito quali sono le esigenze del cliente e lavorare quindi anche sullo stato psicologico.

Ad es. capire quando la persona anziana ha necessità di fare quattro passi, senza che lo richieda (può succedere a volte per timidezza o pigrizia), non è da tutti.
Svolgere questa mansione non è assolutamente facile e scontato, bisogna avere delle caratteristiche caratteriali naturali e tanta passione. Focalizzarsi soltanto sulla parte economica renderebbe ‘distruttivo’ l’approccio con l’assistito.

Noi di Santa Rosa Assistenza offriamo la possibilità di formarvi direttamente presso la nostra azienda, erogando corsi di formazione specifici per future badanti e per badanti già con esperienza.

Quindi se il vostro obiettivo è quello di svolgere al meglio questa professione, vi consigliamo di frequentare dei corsi di formazione presso la nostra azienda. Se invece siete delle persone che non vogliono far mancare nulla al proprio caro e optate per il meglio, la badante professionale PRIMUM sarà sicuramente la scelta giusta.

Per qualsiasi dubbio e/o incertezza non esitate a contattarci, Santa Rosa Assistenza è a vostra disposizione.

 

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022
Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?
29/11/2021
No vax badanti: un rischio che non puoi permetterti se vuoi lavorare!
19/11/2021
L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!
15/11/2021
OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?
08/11/2021
La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)
Precedente
Successivo
Iscriviti alla Newsletter