Badante professionale, come farsi assumere?

21/09/2020
10 Minuti

[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text]Quella della badante professionale è una delle mansioni più belle di sempre, nonché una delle più richieste degli ultimi anni. E vi diremo di più, mentre prima degli anni 90 la maggior parte delle badanti erano persone che emigravano dall’Est in cerca di fortuna, adesso anche tanti italiani intraprendono questo percorso di carriera.
A conferma che parliamo di una professione capace di far guadagnare un bel po’ di soldi, ma che ovviamente non è per tutti.
Infatti poche sono le badanti che realmente fanno carriera, ovvero solamente quelle che credono realmente in quello che fanno e mettono il sorriso dell’anziano al primo posto.

Chi sceglie di intraprendere questa strada deve munirsi di tanta pazienza, ma soprattutto donare assistenza come se fosse una missione di vita. L’amore verso il prossimo è la ‘benzina’ che alimenta questo percorso lavorativo, ma forse è meglio chiamarlo di vita. Perché è risaputo che lavorare con passione è tutta un’altra cosa…
Ovviamente non basta solo la passione, occorre anche essere preparati e sempre in continuo aggiornamento. Questo perché con l’aumento della domanda anche l’offerta ha visto un forte incremento, quindi per essere assunti occorre offrire un valore aggiunto. Qualcosa in più rispetto alle altre…

Badante professionale, Santa Rosa ti aiuta a trovare occupazione

La rincorsa all’occupazione è diventata più complessa rispetto agli anni addietro, ma una soluzione concreta per velocizzare il processo di assunzione per una badante professionale è sicuramente Santa Rosa Assistenza. La nostra azienda si occupa da oltre venti di collocamento badanti in tutto il Nord Italia e la maggior parte di quelle che si sono iscritte da noi hanno fatto tantissima strada.
Questo è stato possibile grazie al know how aziendale acquisito nel corso degli anni, trasmesso poi alle stesse badanti. Ma anche grazie ai corsi di formazione e coaching, che consentono alle badanti di formarsi sotto il piano teorico.

Ed è facile intuire che una badante completa sia sotto il profilo teorico che esperenziale avrà una carriera diversa da una improvvisata.
Anche perché questa mansione viene vista con occhi diversi rispetto al passato, quando a svolgerla erano persone vicine alle famiglie dall’anziano, spesso e volentieri senza nessuna esperienza. Un passaparola che causava solo problemi all’anziano, visto che l’assistenza era pessima.
Adesso le cose sono cambiate, le famiglie chiedono e pretendono molteplici skills: vogliono che la badante possa offrire un’assistenza a 360°.
E solo attraverso la formazione e l’esperienza poi, è possibile fare realmente la differenza. Inoltre, avere molteplici skills vi permetterà anche di avere una maggiore forza contrattuale…come è giusto che sia!
Perché oltre alla soddisfazione personale è necessaria anche quella economica.

Iscriversi da Santa Rosa comporta un costo?

Vi diciamo fin da subito che l’iscrizione di una badante professionale presso la nostra agenzia non comporta nessun tipo di costo. Anzi, avrete la possibilità di essere selezionate per colloqui affini al vostro profilo professionale. Lo scopo è quello di velocizzare l’iter del processo di assunzione, andando a creare il miglior matching tra domanda e offerta.
Se ne volete sapere di più contattateci attraverso la nostra pagina FB, oppure venite a trovarci in sede.


[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][social_buttons nectar_love=”true” facebook=”true” twitter=”true” linkedin=”true” pinterest=”true”][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][recent_posts style=”classic_enhanced” color_scheme=”light” category=”all” columns=”4″ order=”DESC” orderby=”date” blog_remove_post_date=”true” blog_remove_post_author=”true” blog_remove_post_comment_number=”true”][/vc_column][/vc_row]

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

05/11/2021

Focus sulle badanti: quello che tutte le agenzie home care dovrebbero fare

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter