La cultura aziendale di Santa Rosa Assistenza: rispondere in modo tempestivo

13/01/2021
10 Minuti

Nella cultura aziendale di un’azienda strutturata non può sicuramente mancare la celerità di risposta alle problematiche dei propri clienti.

È sempre molto importante lavorare riducendo i tempi di attesa a chi viene a ‘bussare’ alla tua porta.

Specialmente in un mondo dove si vive a ritmi frenetici e senza pause.
E noi di Santa Rosa Assistenza, della celerità che adoperiamo per risolvere intoppi alle famiglie, (ma anche alle stesse badanti) ne abbiamo fatto un vero e proprio asset.

Ma non a parole…anzi, semplificando e rendendo ottimale il servizio offerto.

Come vi abbiamo già detto poc’anzi, il mondo gira velocemente rispetto agli anni passati (metaforicamente parlando) e quindi il tempo ha un valore ancora più prezioso.

Anticipare le esigenze dei clienti e dare risposte concrete quando si verificano degli intoppi, deve essere un vero e proprio ‘obbligo’.

Ed è anche una forma di rispetto nei confronti di chi sta vivendo un momento delicato della propria vita e quindi necessita di assistenza.


La calma è la virtù dei forti, certo, ma potremmo coniare questo storico proverbio in: “rispondere con calma ma in modo tempestivo alle esigenze degli anziani”. Decisamente più attuale e incisivo.

Cultura aziendale, ecco due esempi.

Una volta inquadrata una delle ‘leve’ relative alla nostra cultura aziendale, vogliamo mostrarvi due esempi. In modo da farvi ‘toccare con mano’ la nostra mission.


Qualche anno fa si rivolse alla nostra agenzia una badante di nome Sveva, la quale non aveva ancora un’esperienza consolidata nel settore, ma di sicuro non le mancavano la determinazione e la voglia di fare.

Prima di noi si era rivolta ad altre aziende, ma senza mai riuscire a fare esperienze a lungo termine. A Sveva serviva autostima e qualche piccola chicca su come migliorare l’assistenza agli anziani.


Noi non l’abbiamo presa di certo in giro, anzi, le abbiamo subito fatto notare che al suo background doveva essere aggiunto qualcosa per poter fare carriera in questo settore.


E così, dopo aver seguito dei corsi di formazione e coaching presso la nostra azienda, dopo qualche settimana siamo riusciti a trovare l’anziano che necessitava delle sue nuove competenze.

Il secondo esempio di velocità di risposta è legato ad una famiglia di un anziano, che durante la pandemia non riusciva a trovare la badante adatta per le esigenze di quest’ultimo.

Molte badanti durante questo periodo si sono fermate e quindi le agenzie hanno risposto sempre con incertezza alle richieste dei familiari.

Senza mai ammettere che le loro badanti per paura di contrarre il COVID si sono fatte da parte.
Noi di Santa Rosa Assistenza, invece, alla richiesta della famiglia abbiamo riposto subito, senza girarci intorno.

Le nostre badanti non si sono mai fermate e dopo diversi colloqui online, la famiglia in questione è riuscita a trovare assistenza per il proprio caro in difficoltà.

Santa Rosa Assistenza, una realtà consolidata

La nostra azienda opera da più di venti anni nel settore del collocamento badanti ed è diventata nel tempo un vero e proprio punto di riferimento per investitori, badanti e anziani.


La nostra cultura aziendale, basata sul rispetto nei confronti di tutti, ci ha permesso di espanderci, ma senza mai avere la presunzione di valere più degli altri.

 

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter