Franchising assistenza domiciliare, mercato e competitors

01/06/2020
10 Minuti

Il franchising assistenza domiciliare, è un mercato che in Italia si è venuto a creare a partire dagli anni 90° e con il passare del tempo ha visto una vera e propria esplosione. Infatti, parliamo di uno dei segmenti di mercato più interessanti di sempre, visto che nonostante la crisi che affligge il nostro Paese ormai da diversi anni, riesce ancora a difendersi egregiamente.

La due variabili che hanno consolidato questo business sono sicuramente la forte richiesta da parte dei lavoratori dell’Est Europa (in cerca di un futuro più prosperoso) e la cultura della famiglia italiana, la quale tende a preservare il proprio caro all’interno della sua abitazione.

Se parliamo di numeri, si evince che in Italia attualmente vi sono circa 800.000 badanti, di cui il 90% provenienti da paesi stranieri. Le regioni che maggiormente fanno richiesta del servizio assistenza sono quelle del Nord.

La Lombardia al primo posto del podio. Non a caso, noi di Santa Rosa Assistenza abbiamo la maggior parte dei nostri affiliati proprio in questa regione.
E quindi, una volta che la richiesta nel corso del tempo è aumentata sempre di più, gli imprenditori hanno fiutato che alle famiglie non bastava più una badante (la maggior parte delle volte anche improvvisata) trovata con il passaparola. Quest’ultime cercavano qualcosa in più…

Franchising assistenza domiciliare, mercato e competitors: come fare la differenza.

Quindi, quando le famiglie sono diventate più esigenti nei confronti delle badanti, gli imprenditori hanno deciso di investire nei franchising assistenza domiciliare. Infatti, questo settore è stato subito preso d’assalto, ma solo in pochi sono riusciti a ‘vendere’ quello che realmente le famiglie chiedono.


Molti imprenditori credono che una volta trovata la badante per la famiglia x, il loro compito sia finito. E invece no, sbagliano clamorosamente!
Chi decide di investire in questo mercato non lo fa solo economicamente, ma soprattutto con la passione.

Le aziende sono tante, ma solo pochi fanno la differenza…
La famiglia che si rivolge all’agenzia cerca qualcosa in più dell’assistenza badante. Pretende garanzie, affidabilità, ma soprattutto vuole percepire la passione nel proprio lavoro da parte dell’agenzia.

Franchising assistenza domiciliare, mercato e competitors: Santa Rosa Assistenza.

Il nostro brand ha saputo imporsi alla grande in questo mercato, perché da sempre abbiamo curato ogni minimo particolare.
La vision della nostra azienda è quella di avere come risultato finale il sorriso delle famiglie. Questo non vale solo per le badanti che collochiamo, ma anche per gli affiliati e per il team interno. Siamo tutti sulla stessa barca e remiamo nella stessa direzione.


L’assistito, oltre a ricevere assistenza dalla badante, deve considerarla come una persona di fiducia, con la quale può aprirsi e instaurare un vero e proprio rapporto di amicizia.

I competitors ci sono, ma trovare aziende che operano come facciamo noi è davvero difficile. Il nostro marchio è sinonimo di sicurezza sia per le famiglie che per i possibili affiliati. Infatti, anche le richieste di affiliazione sono in costante aumento.
Per qualsiasi informazione o dubbio, non esitate a contattarci. Noi di Santa Rosa Assistenza siamo sempre disponibili.

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter