Badanti per anziani, in crescita l’occupazione anche durante il COVID

18/01/2021
10 Minuti

Continua il momento favorevole delle badanti per anziani legato all’assunzione, anche durante la pandemia.

I numeri sono in costante crescita e confermano il trend positivo degli ultimi anni. Possiamo quindi parlare di una professione che fa da traino a tutte le altre categorie di lavoratori.


Proprio così, rispetto alle altre figure lavorative, quella della badante non ha mai sofferto la crisi economica che da ormai due decenni incombe sul nostro Paese.

La richiesta è sempre in costante aumento e quindi chi ha deciso di sposare questa professione con dedizione e amore, non può che dirsi soddisfatta.

Vi starete giustamente domandando com’è possibile che anche durante la pandemia questa professione non ha subito una brusca frenata.

La risposta a questa domanda è molto semplice: nessun decreto e DPCM hanno vietato di continuare a donare assistenza in questo settore. E di conseguenza, noi di Santa Rosa Assistenza (esperti nel settore del collocamento badanti da anni) non ci siamo mai fermati.

Ovviamente, sempre rispettando tutte le normative anticovid. La precauzione deve essere sempre tantissima, specialmente con gli anziani, visto che continuano ad essere una delle fasce più colpite dal virus.


Vi diciamo subito che molte badanti delle altre agenzie, per paura di contrarre il virus si sono fermate. Scelta che rispettiamo assolutamente, ma poi agli anziani chi ci pensa?

Cosa fare per farsi assumere?

Le badanti per anziani che sono interessate a trovare lavoro in questo momento, non possono non rivolgersi alla nostra azienda. Un vero e proprio punto di riferimento in questo settore.

L’unica cosa che dovrete fare è solamente iscrivervi gratuitamente presso la nostra agenzia, a tutto il resto ci pensiamo noi!


La cosa fondamentale è che non vi manchino la voglia di donare amore e di assistere il prossimo. Vere e proprie leve motrici di chi decide di sposare questa professione.

Gli anziani sono il tessuto sociale più importante degli altri, è grazie alle loro battaglie se siamo diventati una società evoluta. E quindi, meritano tutto l’amore di questo mondo.

Iscrivendovi alla nostra agenzia sarà molto celere il processo di assunzione, in quanto studiamo alla perfezione il curriculum delle candidate e in base alla formazione ed alle esperienze lavorative, creiamo il miglior matching possibile.

Vi facciamo subito un esempio: se un anziano necessita di farsi cambiare la mediazione più volte al giorno, per il colloquio con i familiari saranno selezionate solamente le badanti che detengono la certificazione OSS.

E quindi, com’è facile intuire i profili non in linea, verranno selezionati per altri colloqui.

Badanti per anziani, come migliorare il curriculum.

Le badanti per anziani che vogliono velocizzare ancora di più l’iter di assunzione, possono iscriversi ai nostri corsi di formazione e coaching.

Un plus non da poco, visto che vi rende complete a 360°. Quindi sia sul piano della formazione che della pratica.


Inoltre, una volta seguiti con profitto questi corsi, avrete anche una maggior forza contrattuale, visto che la maggioranza delle badanti non investe molto sulla formazione.

E allora, cosa aspettate?
Siamo disponibili per maggiori informazioni, senza impegno, quando volete.

 

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter