Badante per compagnia? Attenzione alle truffe

26/06/2020
10 Minuti

Trovare una badante per compagnia professionale al 100%, è un po’ il ‘sogno’ di tutte quelle famiglie che necessitano di assistenza per il proprio caro. Del resto, chi non sogna di vedere un parente sempre felice e sorridente?


E allora, diviene di fondamentale importanza la scelta della badante, la quale non dovrà mai far mancare nulla all’assistito. E inoltre, dovrà diventare come un vero e proprio punto di riferimento. Perché si sa, oltre all’assistenza fisica, le persone anziane hanno bisogno di trovare una persona con la quale confidarsi, raccontare la propria vita o semplicemente confrontarsi apertamente sui fatti del giorno.

Quindi, per far si che ciò si verifichi, occorre trovare una badante che svolga questo lavoro come se fosse una missione di vita.
Diffidate da quelle che hanno come unico obiettivo solo la sfera economica, col tempo sarà stesso il vostro caro a dirvi che non si sarà trovato bene.


La ricerca alla badante giusta, però, non è una cosa semplice: questo perché sono molte quelle che si improvvisano professioniste del settore, ingannando numerose famiglie.


Per limitare le truffe, vi consigliamo fin da subito di non effettuare la ricerca per passaparola, fidandovi dell’amica del vicino o del cugino. Una badante professionista non trova lavoro per conoscenza, ma lo fa utilizzando i canali giusti. In primis, si rivolge alle agenzie di collocamento.

Badante per compagnia? Ecco come effettuare una giusta ricerca.

Come dicevamo, la ricerca di una badante per compagnia è abbastanza ardua, ma con i nostri consigli diventerà più semplice effettuarla.
Per prima cosa, se non sapete da dove cominciare e non avete tempo per poter fare una ricerca, affidatevi alle agenzie di collocamento badanti che nel corso degli anni si sono costruite una credibilità solida.


Noi di Santa Rosa Assistenza operiamo da tantissimi anni in questo settore e le soddisfazioni, vi possiamo assicurare che non ci sono mai mancate. La passione e il know how, ci hanno consentito di sederci sul podio delle agenzie di collocamento badanti del nostro paese. Tutte le famiglie che si sono rivolte a noi, ne sono la testimonianza.

Le nostre badanti sono le migliori sul mercato, perché complete sia sul piano teorico che tecnico. Infatti, la nostra azienda eroga dei corsi di formazione e di coaching che hanno l’obiettivo di formare completamente le badanti. Ma nel caso in cui non voleste rivolgervi ad una agenzia, ecco per voi un altro suggerimento.

Ricerca badanti attraverso il web.

Immersi nell’era della tecnologia, quest’ultima può essere utilizzata anche per cercare delle opportunità professionali. Infatti, moltissime badanti per compagnia professioniste, curano tantissimo i loro profili sul web.

Utilizzando nello specifico piattaforme come YouTube o LinkedIn, in cui è possibile raccontarsi e aggiornare il proprio background professionale.
Quindi, una volta selezionato un profilo interessante, potete vedere se la badante in questione abbia un canale personale su YouTube. Sia per avere un primo approccio visivo, sia per capire la conoscenza della lingua.


Mentre potete effettuare una ricerca su LinkedIn per vedere nello specifico tutte le esperienze lavorative e non della badante, ma soprattutto quali sono le sue skills.

 

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter