Badante per anziani, anche durante il COVID il lavoro non manca

11/01/2021
10 Minuti

La badante per anziani è una figura fondamentale nella nostra società, una delle più longeve d’Europa.

E attualmente è senza dubbio anche una delle più richieste sul mercato del lavoro, visto che la domanda è in costante crescita. Parliamo di una professione che rispetto al passato si è evoluta tantissimo, sia sul piano professionale che retributivo.

Basti pensare solo al fatto che prima a svolgere questa mansione erano persone improvvisate e senza delle reali competenze, mentre adesso, visto anche l’inquadramento economico riconosciuto dal CCNL, parliamo di vere e proprie professioniste.

O meglio potremmo definirle come dei veri e propri angeli, visto che è una ‘missione di vita’. Ovviamente, non perché sia pericoloso svolgere questa professione, ma perché occorre avere amore per il prossimo.


Specialmente in questo periodo, dove la maggior parte dei lavoratori sono in smart working, a causa della pandemia che ormai da un anno si è insediata nelle nostre vite.

Mentre altri, per la paura di contrarre il virus hanno preferito licenziarsi (nonostante il momento poco felice per l’economica nostrana).

E non vi nascondiamo che anche nel nostro settore molte badanti hanno preferito prendersi un momento di pausa.


Ma di certo il COVID non può essere un limite, né una scusante: chi ha deciso di intraprendere questa professione deve garantire sempre assistenza a chi ne ha bisogno.

Santa Rosa Assistenza cerca badanti.

Anche durante la pandemia questa figura lavorativa non si è mai fermata, tutte le nostre badanti hanno continuato a lavorare con amore e dedizione.

Santa Rosa Assistenza è sinonimo di professionalità ed anche durante questo periodo è sempre alla ricerca di una badante per anziani.
Vi starete giustamente domandando:

‘Com’è possibile che questa figura professionale non si sia fermata nonostante i numerosi DPCM?’


La risposta è molto semplice: nessun DPCM ha mai vietato alle badanti di svolgere la propria professione. Molto preziosa e nobile per la salute dei più anziani.

Ovviamente le precauzioni da prendere sono sempre tante, lavorare in questo momento non significa fregarsene delle restrizioni e dei consigli del governo. Anzi, visto che si lavora a stretto contatto con chi è più debole (la fascia anziana è stata quella più colpita dal virus), non bisogna assolutamente abbassare guardia.


Bisogna invece proteggere il tessuto più fragile e prezioso del nostro Paese, che spesso e volentieri viene dimenticato.

Ma ricordiamoci sempre che quello che siamo, lo dobbiamo a chi prima di noi ha combattuto per diritti, doveri e per un futuro migliore.

Badante per anziani, perché rivolgersi a Santa Rosa Assistenza.

Una badante per anziani che è alla ricerca di lavoro non può non rivolgersi a Santa Rosa Assistenza, da anni un vero e proprio punto di riferimento per le famiglie del Nord Italia.


Come vi abbiamo già detto, nonostante il periodo poco felice vi garantiamo tempi di assunzione celeri, l’unica che cosa che dovete fare è iscrivervi (non vi è nessun costo) presso la nostra agenzia.


In modo da studiare al meglio il vostro curriculum vitae e creare il miglior matching tra domanda e offerta.

 

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter