Franchising badanti, l’importanza della community

11/09/2020
10 Minuti

Il franchising badanti è uno degli investimenti più prolifici degli ultimi dieci anni, nonostante la crisi economica e lavorativa affligga il nostro Paese de oltre due decenni. Proprio così, la maggior parte degli imprenditori che decidono di investire i propri risparmi, puntano a questo segmento di mercato.


Può sembrare un paradosso, ma è proprio negli ultimi dieci/quindici anni che questo settore è esploso come non mai. In prevalenza al Nord Italia, dove l’occupazione è maggiore rispetto al resto dello ‘stivale’. E quindi, questo ha comportato una forte richiesta di badanti, proprio perché le persone sono impegnate gran parte della giornata a lavorare e di conseguenza non hanno tempo utile da dedicare ad un parente in difficoltà.

Parliamo quindi di un investimento semi-sicuro se non mancano grinta e tenacia, ma soprattutto se l’azienda con cui decidete di affiliarvi è solida.
Un altro punto a favore di questo business è che non occorre essere per forza degli esperti del settore o dei guru della materia, perché l’azienda madre fornisce delle importanti linee guida.

Una volta studiate e seguite alla perfezione, i risultati non tarderanno ad arrivare, a patto che si ‘sposi’ a 360° la vision aziendale.
Ovviamente non vi stiamo dicendo che tutti magicamente seguono le linee guida non avendo nessuna conoscenza di bilanci, commercio, ecc.
Sarebbe un azzardo investire del denaro ma non avere nessuna conoscenza sul settore in cui vuole entrare…

Franchising badanti, Santa Rosa.

Se volete investire nel franchising badanti e guadagnare già a partire dal primo anno, Santa Rosa è la scelta migliore. La nostra storia inizia nel lontano 1999 con l’apertura della prima agenzia a Legnano (Milano) e da quel momento non ci siamo più fermati. Il nostro modo di lavorare ci ha premiato sia sotto il profilo economico che professionale.


Non vi nascondiamo che il percorso è stato in salita, pieno di ostacoli e di intoppi, ma la nostra vision ha prevalso. Infatti siamo la prima azienda di collocamento badanti per anziani in Italia. Il nostro brand è sinonimo di garanzia e professionalità sia per le famiglie che per gli investitori.

 

All’inizio una spinta importante è stata data sicuramente dalla community, ovvero network di imprese e di imprenditori con esperienza nel settore già consolidata. Imparare da chi ha maggiori conoscenze è un obbligo ma anche un vantaggio, consente di evitare errori che da soli si possono commettere facilmente. La particolarità del franchising, poi, è proprio questa: la possibilità di avere un aiuto dall’azienda madre in qualsiasi momento. Per questo motivo prima di investire è importante anche capire il modo di lavorare delle persone, perché gli investitori necessitano di essere supportati dall’azienda madre ogni qual volta ne hanno bisogno.

Dubbi e incertezze?

 

Come è giusto che sia, non sarà un articolo a convincervi che Santa Rosa Assistenza sia la scelta giusta per investire nel franchising badanti…ma se siete interessati a questo settore, con delle ricerche approfondite capirete subito che quello che avete letto fin’ora non è assolutamente un racconto inventato.
La nostra azienda è in continua crescita e come obiettivo si pone quello di riuscire a coprire con il franchising anche Centro e Sud Italia.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][social_buttons nectar_love=”true” facebook=”true” twitter=”true” linkedin=”true” pinterest=”true”][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][recent_posts style=”classic_enhanced” color_scheme=”light” category=”all” columns=”4″ order=”DESC” orderby=”date” blog_remove_post_date=”true” blog_remove_post_author=”true” blog_remove_post_comment_number=”true”][/vc_column][/vc_row]

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter