Franchising assistenza anziani, Santa Rosa una realtà consolidata

29/04/2020
10 Minuti

[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text]Il franchising assistenza anziani è una delle attività imprenditoriali più ‘sicure’ degli ultimi anni. Questo perché l’età media del nostro Paese è molto alta e quindi la domanda è in continua crescita. Età media influenzata ovviamente dall’incertezza lavorativa, che nel corso degli ultimi anni è diventata una costante dell’Italia. Infatti, calano le nascite ma aumentano le persone anziane. E ovviamente, il settore dell’assistenza badanti ne ha giovato tantissimo. Attenzione però, non stiamo dicendo che tutte le aziende che si occupano di collocamento badanti chiudono in utile a fine anno, ma solo chi realmente fa impresa in un certo modo.

Inoltre, i vantaggi del franchising non sono pochi, visto che la casa madre fornisce delle linee guida per operare in massima tranquillità. Sfruttare il know how acquisito nel corso degli anni dalla casa madre, è un vantaggio non indifferente. Consente di velocizzare i processi aziendali e di avere un vantaggio competitivo importante nei confronti di chi si improvvisa imprenditore di questo settore. Tenete sempre a mente che è la conoscenza a fare la differenza. Noi di Santa Rosa Assistenza, siamo esperti nel settore da anni e solo attraverso la conoscenza e alla nostra vision aziendale, siamo riusciti a consolidarci come una realtà importante del Nord Italia. E non vi nascondiamo che stiamo lavorando per espanderci anche al Centro e al Sud.

Franchising assistenza anziani, Santa Rosa una realtà consolidata. Un po’ di noi…

Come detto nel paragrafo precedente, la conoscenza permette di poter raggiungere numeri importanti. Ma ovviamente, quest’ultima la si sviluppa nel corso degli anni. Anche la nostra azienda prima di diventare una realtà affermata nel settore franchising assistenza anziani, all’inizio della sua costituzione ha faticato ad emergere. E solo attraverso degli studi di settore specifici, dei giusti piani marketing e software è riuscita a divenire un vero e proprio punto di riferimento per le famiglie del Nord Italia.
Solitamente quando ci rivolgiamo agli investitori parliamo di numeri e fatturato, ma in quest’articolo vogliamo soffermarci sulla nostra vision.

Oltre al marketing, alla competenza del proprio team e agli investimenti economici, occorre avere le idee chiare sulla vision aziendale. Ovvero, sposare una filosofia di vita prima che imprenditoriale. E la nostra è senza dubbio operare mettendo sempre al primo posto i valori della famiglia e il sorriso dell’assistito. Questo modo di lavorare lo applichiamo sia indoor che outdoor, nello specifico, sia con i dipendenti e gli affiliati che con i clienti. Azionando questo circolo vizioso, badanti, affiliati, team interno e clienti percepiranno un’aria di tranquillità e affidabilità. Lavorare in armonia e mettendo tutti al primo posto, rende il lavoro più armonioso e sereno.

Se siete interessati ad investire in questo settore ma non avete esperienza e cercate quindi più garanzie, Santa Rosa Assistenza è il brand che fa per voi. Per qualsiasi informazione restiamo a vostra disposizione attraverso i nostri canali social, e-mail, sito internet o telefono. Nonostante l’emergenza COVID-19 continuano a lavorare in modalità smart working, in modo da garantire assistenza a chi ne ha bisogno e per possibili affiliazioni.
Il franchising assistenza badanti vi sta aspettando…

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][social_buttons nectar_love=”true” facebook=”true” twitter=”true” linkedin=”true” pinterest=”true”][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][recent_posts style=”classic_enhanced” color_scheme=”light” category=”all” columns=”4″ order=”DESC” orderby=”date” blog_remove_post_date=”true” blog_remove_post_author=”true” blog_remove_post_comment_number=”true”][/vc_column][/vc_row]

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

05/11/2021

Focus sulle badanti: quello che tutte le agenzie home care dovrebbero fare

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter