Dove trovare una badante convivente professionale?

07/01/2020
10 Minuti

[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” column_border_width=”none” column_border_style=”solid”][vc_column_text]Quando un parente o un caro anziano necessita di assistenza continua è fondamentale affidarsi ad esperti del settore, veri professionisti che sappiano assistere l’anziano da un punto di vista socio-sanitario.Spesso, trovandosi per la prima volta a dover affrontare questo tipo di problematiche, le famiglie hanno difficoltà a trovare professionisti esperti e davvero competenti. Scopriamo in questo articolo come trovare una badante convivente professionale nel modo più facile e veloce possibile confrontando varie possibilità.

Cercare badante professionale in autonomia

Quando si cerca una badante, le famiglie si divino in due modi di agire contrastanti: la ricerca in autonomia e la ricerca mediante agenzia. Soffermandoci sulla ricerca della badante in autonomia, è necessario comprendere alcune dinamiche di questo tipo di ricerca. Innanzitutto, se si sceglie di cercare la badante in autonomia, bisognerà cercare annunci posti dalle stesse badanti, per esempio potrà capitarti di trovare annunci cartacei negli ospedali oppure numerosi annunci online su i siti di ricerca del lavoro. Un modo di ricerca che si sviluppa al contrario è quello di caricare online un proprio annuncio di ricerca di un professionista. Questa modalità consente una possibilità maggiore, tuttavia contemporaneamente potrebbero candidarsi moltissime persone. Valutare tutte le badanti che si candidano richiederà un colloquio conoscitivo accurato, il quale per ogni badante potrà portare via tempo prezioso. In questo caso è necessario valutare attentamente ogni aspetto della badante, al fine di scegliere quella che sembra maggiormente competente.

Cercare badante professionale tramite agenzia

Rivolgendosi ad un’agenzia di selezione e collocamento badante, si ha innanzitutto una maggiore sicurezza per quanto riguarda la reale preparazione della badante. Generalmente, le agenzie badanti conducono attente selezioni e colloquio conoscitivi, al fine di garantire la presenza di personale preparato e realmente professionale. Inoltre, molte agenzie, come per esempio Santa Rosa Assistenza, offrono coaching di crescita professionale e personale alle badanti, le quali hanno in questo modo di crescere sempre di più e in modo costante.[/vc_column_text][divider line_type=”No Line” custom_height=”30″][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” column_border_width=”none” column_border_style=”solid”][divider line_type=”Full Width Line” line_thickness=”1″ divider_color=”accent-color” custom_height=”40″][vc_column_text]

Hai dei dubbi?

Non sai come trovare la badante o hai bisogno informazioni?

 

CONTATTACI SENZA IMPEGNO

[/vc_column_text][contact-form-7 id=”10″][/vc_column][/vc_row]

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

05/11/2021

Focus sulle badanti: quello che tutte le agenzie home care dovrebbero fare

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter