Come aprire una agenzia badanti?

07/01/2020
10 Minuti

[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” column_margin=”default” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom” bg_image_animation=”none”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_link_target=”_self” column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_width_inherit=”default” tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” overlay_strength=”0.3″ column_border_width=”none” column_border_style=”solid” bg_image_animation=”none”][vc_column_text]In questo periodo sono molte le attività imprenditoriali redditizie. Per trovare spunti e idee si può facilmente cercare su internet, lasciandosi ispirare dall’idea più allettante. Tra le attività che negli ultimi tempi stanno risultato vantaggiose, troviamo quelle relative al mercato assistenziali, come quello delle badanti. Ciò si spiega facilmente da alcune caratteristiche sociali del nostro paese, ovvero un tasso di anzianità elevatissimo. L’Italia è, infatti, il primo paese a livello europeo per anzianità e il secondo paese più vecchio nel mondo. L’età media italiana è di 50 anni e un quarto della popolazione ha più di 65 anni. Questa elevata presenza di anziani non fa che aumentare la richiesta di assistenza da parte delle famiglie e di conseguenza la necessità che vi siano centri di assistenza disponibile a fornire cure e supporto. Continua la lettura dell’articolo se desideri ottenere maggiori informazioni su come aprire un’agenzia badanti con Santa Rosa Assistenza, consigli, strategie e molto altro.

Agenzia badanti: perché e come aprirla?

Nel 2008 Santa Rosa Assistenza ha deciso di espandersi nel territorio e ha creato per questo motivo la sua rete di franchising. Attualmente, Santa Rosa Assistenza aiuta più di 20.000 anziani nel nord Italia, ma vorrebbe creare filiali in tutta Italia, anche al centro e al sud, dove ancora non è presente il suo supporto e la sua offerta assistenziale. Santa Rosa chiede come requisiti, innanzitutto, il rispetto dei propri valori, ovvero rispetto, integrità, divertimento e orientamento al cliente. La scelta del franchising è ottimale, sopratutto per imprenditori alle prime armi, poco esperti o per quegli imprenditori che desiderano differenziare il proprio capitale in differenti settori, anche se non sono di sua competenza. Il franchising consente di ridurre il rischio di fallimento, infatti l’80 % delle aziende in Italia non resta in piedi per più di 5 anni! Proprio per questi motivi, aprire un’agenzia in autonomia diviene più rischioso che affiliarsi a un marchio già conosciuto, affermato e collaudato, e così facendo il supporto della casa madre, detta franchisor, risulta fondamentale per un piazzamento nel mercato più veloce.

Perché aprire un’agenzia badanti con Santa Rosa Assistenza?

Santa Rosa Assistenza è attualmente la prima agenzia badanti in Italia, il suo duro lavoro ha consentito di farsi conoscere in tutta la penisola. Scegliere di affiliarsi a Santa Rosa Assistenza consente di ricevere :

  • coaching personalizzato a livello professionale e personale
  • consulenza amministrativa, riguardo alla modulistica, la parte contrattuale, forma giuridica della società, iter burocratico da utilizzare
  • marketing strategico
  • assistenza gestionale

Requisiti e come aprire un’agenzia badante?

Se si desidera aprire un’agenzia badanti con Santa Rosa Assistenza è necessario , come anticipato prima, condividere gli stessi valori dell’azienda, al fine di lavorare al meglio e in sintonia. Inoltre, è necessario possedere le seguenti capacità:

  • lavorare in team e essere predisposti alla collaborazione
  • organizzative, amministrative e di coordinazione
  • laurea o esperienza nel settore HR
  • copertura economica
  • voglia di migliorarsi sia a livello personale che imprenditoriale e professionale

L’investimento totale richiesto per aprire un’agenzia Santa Rosa Assistenza affiliata è di 27.000 euro che comprende il fee d’ingresso di 10.000 euro e l’investimento iniziale di 17.000 euro.[/vc_column_text][divider line_type=”No Line” custom_height=”30″][nectar_btn size=”large” button_style=”regular” button_color_2=”Accent-Color” icon_family=”none” url=”https://franchising.santarosaassistenza.com/” text=”SEI INTERESSATO A QUESTO SETTORE? ISCRIVITI AL CORSO ONLINE GRATUITO SUL NOSTRO FRANCHISING”][/vc_column][/vc_row]

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter