Codice di Valori Santa Rosa Assistenza: il Rispetto

12/02/2021
10 Minuti

Tutti i professionisti e le professioniste di Santa Rosa Assistenza lavorano mettendo in pratica il nostro Codice di Valori: Rispetto, Integrità, Divertirsi nel processo e Orientamento al cliente

Lavorando secondo questi valori comuni ci assicuriamo che tutti si sentano a proprio agio e di conseguenza, lo siano anche i nostri clienti.

L’obiettivo è quello di creare un ambiente professionale e gradevole e di rendere tutti partecipi di una missione comune: il benessere della persona assistita.

Per fare ciò è importante che tutti in Santa Rosa Assistenza si muovano secondo i semplici valori di Rispetto, Integrità, Divertirsi nel processo e Orientamento al cliente.

Oggi vogliamo parlavi del Rispetto, il nostro valore numero uno. Vogliamo raccontarvi perché è importante e come assicurarsi che tutti, professionisti e clienti, siano e si sentano rispettati.

Perché il rispetto è il valore più importante?


La parola rispetto deriva dal verbo latino respĭcĭo che significa guardare, guardare indietro, voltarsi a guardare. Questo significato racchiude l’essenza stessa del concetto di rispetto. Alla base c’è la considerazione, ti vedo, vedo che esisti e ti considero, non mi comporto come se non ci fossi. In quello che faccio e che dico considero la tua esistenza, ti guardo, nel senso che riconosco il tuo valore. E riconoscendo il tuo valore lo tengo presente nel mio modo di comportarmi.

L’etimologia della parola rispetto è, dunque, emblematica dell’importanza del concetto che esprime. Ne consegue che per vivere in armonia è indispensabile voltarsi a guardare, ovvero essere consapevoli dell’esistenza e del valore delle persone che ci circondano.

Come possiamo riconoscere il valore, quindi rispettare le persone che ci circondano?

La risposta è racchiusa nei nostri quattro punti da mettere in pratica:

  • Trattare gli altri come vorremmo essere trattati

Sembra banale, ma spesso ci dimentichiamo dell’importanza di trattare gli altri allo stesso modo in cui vorremmo essere trattati. Questo succede perché la pratica implica uno sforzo da parte nostra, ovvero quello di immedesimarsi nell’altra persona. Immaginare di essere dall’altro lato ci aiuta ad assumere l’atteggiamento che ci aspetteremmo nella stessa situazione. Di conseguenza l’altra persona si sentirà ben considerata e trattata. Per trattare gli altri con rispetto dobbiamo lasciare aperta la porta dell’empatia.

  • Ascoltare

La conversazione, a differenza della comunicazione, implica l’ascolto. Impegnarsi a conversare, dunque, significa ascoltare attentamente quello che ci viene detto, riconoscendo il valore che le parole hanno per chi le pronuncia. Non è così scontato che le persone con le quali colloquiamo ci ascoltino. Questo perché siamo inclini a pensare a ciò che abbiamo da dire mentre l’altra persona sta parlando. È importante, invece, restare ad ascoltare per comprendere meglio chi abbiamo di fronte ed essere in grado di immedesimarci.

  • Rispondere tempestivamente

Rispettare una persona significa anche non lasciarla aspettare molto per ricevere una risposta. Rispondere in maniera tempestiva è la prova che stiamo applicando i primi due punti delle pratiche di rispetto. Vuol dire che stiamo ascoltando attentamente e che abbiamo intenzione di trattare l’altra persona nella stessa maniera in cui ci piacerebbe essere tratti. Ovvero con una risposta tempestiva alle esigenze.

  • Riconoscere il diritto degli altri a pensarla diversamente

Abbiamo visto come alla base del significato di rispetto ci sia la considerazione. Rispettare le persone significa considerare il loro diritto ad avere punti di vista diversi dai nostri. Rispettare le opinioni altrui vuol dire riconoscerle, essere consapevoli che esistono molteplici modi di pensare. Riconoscere il diritto degli altri a pensarla diversamente significa rispettare un’opinione senza necessariamente condividerla. Ovvero rispettare i diversi modi di pensare senza aspettarsi che l’altra persona cambi idea.

Nel lavoro, come nella vita, il rispetto è la base per stabilire relazioni funzionali, per questo motivo in Santa Rosa Assistenza occupa il primo posto nel nostro Codice di Valori.

 

 

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter