Badanti Social: ecco come essere presenti su Instagram e Facebook!

24/05/2021
10 Minuti

Badanti e social, sasso e nuvola. Come possono due cose apparentemente diverse andare così tanto in armonia nel 2021? Continua a leggere questo articolo per capirlo insieme a noi.

Ormai è chiaro a tutti e la pandemia lo ha confermato: chi non è social al giorno d’oggi è OUT. È fuori dai giochi, dalle migliori opportunità e rimane irrimediabilmente indietro.

Badante per anziani, come assumerla?

Questo avviene soprattutto per le badanti. Perché senza pubblicità e senza social non si riesce a trovare lavoro, senza una community forte non si possono conoscere le colleghe giuste, imparare dai migliori e costruire il tuo futuro seguendo le orme di professionisti.

Per non parlare della formazione di cui puoi godere GRATUITAMENTE, sviluppando le tue competenze in maniera sicura, personale e secondo i tuoi tempi.

“Okei, ma quali sono i vantaggi di una Community?”

Innanzitutto non è un fatto di quali siano, ma di QUANTI siano!!

Esatto, sono davvero moltissimi…io per comodità ti andrò ad elencare solo i più vivaci, e quelli che ti possono interessare sopra ogni cosa.

 

1) Siamo in moltissimi ad essere badanti social. E sono partecipanti tutte le nostre badanti. E quando dico partecipanti, dico proprio badanti social! Commentano, danno consigli e ne ricevono.

In pratica è come ritrovarsi di fronte ad un tavolino e discutere. Ma il bello è che si può fare secondo i tuoi orari, a qualsiasi ora. Ti basta accedere e dire la tua, fare domande e ascoltare o parlare.

 

2) Diamo consigli anche noi della redazione, Maximo in persona e tutto lo staff di formazione badanti.

Non mi credi?

Allora ti dico che:

 

3) Ogni mercoledì puoi godere di un appuntamento ricco di benefici e contenuti di valore.

Parlo della diretta live sulla nostra pagina Facebook del gruppo “badanti felici”.

Ci puoi andare in un attimo cliccando qui

RICORDA ???? Ogni mercoledì alle ore 14.30.

 

4) Molte badanti sono andate oltre il semplice rapporto lavorativo diventando ottime amiche. Che non possa essere anche il tuo caso? È l’occasione perfetta per trovare persone di riferimento e che ti regalino sorrisi. Persone con cui condividere gioie e passione per questo meraviglioso lavoro.

 

5) Potrei continuare a lungo, ma ti accorgerai tu stessa… cosa significa.

Inoltre, se da un lato trovi una folta community che si fa forte di un’ingente numero di persone che vogliono il meglio…

Dall’altro lato trovi il meglio della formazione.

 

Infatti sul nostro canale Instagram abbiamo deciso da qualche anno di fare vera formazione gratuita. E di alto valore (che sai bene se hai letto nell’articolo precedente che trovi cliccando qui)

Su Instagram come ti dicevo trovi moltissimi contenuti gratuiti che noi consigliamo soprattutto alle badanti che non ci possono raggiungere di persona in agenzia, o non possono ancora permettersi una formazione a pagamento.

Forniamo nozioni oltre la semplice base, rendendoti già capace di operare sul tuo suolo di competenza in modo legale, sicuro e remunerato.

Certo è che più la badante è formata, più il suo lavoro è retribuito e la sua soddisfazione è maggiore. Per cui non tralasciare mai questa parte che in molte danno per scontata.

Perché è qui che si fa la differenza. Chi investe in formazione è la vera PROFESSIONISTA. Le vere badanti social.

Inoltre garantiamo risposta a tutti gli annunci di lavoro e a tutte le richieste che ci pervengono per messaggio.

Inoltre se sai di essere una persona brava, speciale e che ama fare la badante…ho un’altra novità per te.

Se vuoi avere una maggiore sicurezza economica e la certezza di avere un lavoro veloce e continuativo perché non guardi qui?

Healtcare team infatti si potrebbe dimostrare la soluzione migliore per te!

Ora hai tutte le informazioni per fare bene, per essere una badante social super!

Grazie del tuo tempo, noi come sempre ci aggiorniamo nel prossimo articolo.

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

15/02/2024
I NOSTRI SERVIZI, LE NOSTRE BADANTI
15/11/2023
LA FINE DI UN PERCORSO: COME CONCLUDERE IL RAPPORTO CON LA BADANTE
30/10/2023
COME PREVENIRE LE CADUTE E PRESERVARE LA SICUREZZA – 5 PRATICI CONSIGLI
Precedente
Successivo
Iscriviti alla Newsletter