Badante per il weekend: cosa c’è da sapere?

07/01/2020
10 Minuti

[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” column_border_width=”none” column_border_style=”solid”][vc_column_text]Devi far fronte alla necessità di trovare un professionista che si prenda cura di un tuo caro anziano non più autosufficiente durante i weekend? Non c’è da preoccuparsi! Infatti, è possibile trovare badanti che hanno disponibilità nei weekend, in questo articolo vengono fornite tutte le informazioni riguardanti le badanti per il weekend: costi, orari e molto altro ancora. Continua la lettura per saperne di più a riguardo.

Contratto badante per weekend

Innanzitutto è necessario sottolineare quanto sia importante stipulare un contratto regolare a norma di legge tra datore di lavoro e badante. Non di rado le famiglie hanno la falsa convinzione che l’assunzione di una badante esclusivamente per il weekend non necessiti di un contratto di lavoro, ma non è così. Anzi, assumere una badante nei weekend in nero è molto rischioso sia per il professionista stesso che ha il rischio di non vedersi riconosciuto dei diritti, sia per il datore di lavoro che non possiede certezze e sicurezze in merito all’operato del lavoratore. Inoltre, si ricorda che assumere in nero comporta multe salatissime e per questo motivo conviene di gran lunga assumere in regola. Da qualche anno non vi è più la modalità di pagamento voucher per le badanti, le quali devono essere assunte a tempo determinato.

Retribuzione e orario badante-weekend

La badante assunta per lavorare nel weekend deve avere un contratto a tempo determinato. La badante può dare la disponibilità lavorativa entro le 24 ore oppure oltre.Partiamo, analizzando il caso della badanti che lavorano per un tempo inferiore o di massimo 24 ore alla settimana, il loro compenso orario è di:

  • 7,88 euro con pagamento h effettivo (1,49 euro con CUAF e 1,59 euro senza CUAF)
  • pagamento dai 7,88 euro a 9,59 euro (1,68 euro con CUAF e 1,69 euro senza)
  • pagamenti di 9,59 euro (2,05 euro con CUAF e 1,06 senza)

Nel caso, invece, del superamento delle 24 ore alla settimana, la retribuzione è la seguente:

  • contributo orario di 1,08 euro con CUAF
  • contributo orario di 1,09 euro senza CUAF

Assumere una badante che si occupi dell’anziano nei weekend ha, quindi, un costo orario che oscilla dai 9,37 euro a 11,65 euro entro 24 h. La prestazione lavorativa in questi casi avviene tra il venerdì sera e il pomeriggio della domenica. Con un calcolo veloce si può dire che la badante per weekend guadagna circa 224-280 euro al mese.

Se desideri avere maggiori informazioni e delucidazioni, puoi contattare Santa Rosa Assistenza direttamente dal sito ufficiale oppure recandoti in una delle agenzie![/vc_column_text][divider line_type=”No Line” custom_height=”30″][/vc_column][/vc_row][vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” column_border_width=”none” column_border_style=”solid”][divider line_type=”Full Width Line” line_thickness=”1″ divider_color=”accent-color” custom_height=”40″][vc_column_text]

Hai dei dubbi?

Non sai come trovare la badante o hai bisogno informazioni?

 

CONTATTACI SENZA IMPEGNO

[/vc_column_text][contact-form-7 id=”10″][/vc_column][/vc_row]

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter