Attività imprenditoriali del futuro: quale scegliere?

07/01/2020
10 Minuti

[vc_row type=”in_container” full_screen_row_position=”middle” scene_position=”center” text_color=”dark” text_align=”left” overlay_strength=”0.3″ shape_divider_position=”bottom”][vc_column column_padding=”no-extra-padding” column_padding_position=”all” background_color_opacity=”1″ background_hover_color_opacity=”1″ column_shadow=”none” column_border_radius=”none” width=”1/1″ tablet_text_alignment=”default” phone_text_alignment=”default” column_border_width=”none” column_border_style=”solid”][vc_column_text]Stai pensando di aprire un’attività, ma non sai quali sono le attività imprenditoriali del futuro? Per capire quali sono le idee imprenditoriali più redditizie e funzionali è necessario, prima di tutto, mettersi nell’ottica giusta. Risulta di fondamentale importanza andare a capire quali sono i bisogni delle persone e del cliente. Solamente in questo modo è possibile andare a capire quali attività possono risultare fattibili e vantaggiose a lungo termine. Continua la lettura dell’articolo per capire quali sono i bisogni attuali all’interno della società e su cosa puntare.

Come aprire un’attività ?

Innanzitutto, dopo aver trovato la giusta idea. è bene farsi un piano dettagliato su come aprire e gestire la propria azienda. Fondamentale, risulta analizzare in modo dettagliato i seguenti punti:

  • analizzare il bisogno della clientela, scegliere a chi e cosa vendere
  • pensare alle modalità di gestione
  • pensare alle modalità di marketing
  • dipendenti e costi delle assunzioni
  • analizzare e ridurre al minimo le spese fisse di gestione dell’azienda
  • fare una stima e delle modalità di gestione del fatturato – i costi, al fine di calcolare un possibile utile

Analizzando al meglio e cercando di fare una previsione ottimale del funzionamento dell’azienda, possibilmente circondandosi di professionisti, si potrà scegliere come muoversi al meglio. In particolare, l’imprenditore potrà scegliere di aprire un’attività in totale autonomia oppure in franchising. Attualmente, sempre più persone si stanno avvicinando al franchising, poiché è un modo innovativo e vantaggioso per aprire un’azienda. Il franchising consente di aprire un’attività affiliata ad un’altra, ovvero aprendo altri punti vendita dello stesso marchio. Scegliendo il franchising, l’investimento iniziale può essere anche minore di un normale investimento e con esso è possibile utilizzare il marchio, il sistema di gestione, amministrazione, marketing della casa madre, detta franchisor. Il vantaggio principale sta nel fatto che , appunto, utilizzando il format adottato da un marchio importante e già conosciuto, è possibile piazzarsi sul mercato molto più velocemente e con un rischio minore.

Attività imprenditoriali del futuro: quali sono?

Come già anticipato, per capire quali sono le attività imprenditoriali del futuro è necessario analizzare al meglio la popolazione e capirne i bisogni e le necessità.

Un’attività del futuro può essere sicuramente quella legata ai bar /ristoranti vegani. Infatti, sempre più persone, anche in Italia, stanno scegliendo di eliminare la carne e gli alimenti di origine animale dalla propria dieta. Questa scelta è data da fattori etici e anche salutari. Di conseguenza, attività di questo tipi risultano attualmente innovative e sicuramente si possono considerare vantaggiose!

Altra attività redditizia a lungo termine è l’assistenza agli anziani. In Italia il numero di anziani è in costante aumento e di conseguenza anche la richiesta e il bisogno di assistenza da parte delle famiglie aumenta a vista d’occhio. Basti pensare che in Italia un quarto della popolazione ha più di 65 anni, l’età media è di 50 anni ed è il paese più vecchio in Europa e secondo nel mondo! Aprire un ‘agenzia di assistenza anziani può risultare davvero vantaggioso e redditizio!

Terza attività innovativa, proposta nell’articolo, è la macchinetta 24 h. Ebbene si, sempre più frequente nelle città è la presenza di macchinette 24 ore che vendono di tutto e di più. Spesso si ha la possibilità di acquistare in franchising una di queste macchinette, le quali possono risultare davvero molto proficue. Attualmente, le macchinette vendono bevande, merende, sandwich, pasta da cuocere al momento nella macchinetta stessa, fiori, beni di prima necessità e molto altro ancora…basta avere un pò di fantasia![/vc_column_text][divider line_type=”No Line” custom_height=”30″][nectar_btn size=”large” button_style=”regular” button_color_2=”Accent-Color” icon_family=”none” url=”https://webinar.santarosaassistenza.com/” text=”SEI INTERESSATO A QUESTO SETTORE? ISCRIVITI AL CORSO ONLINE GRATUITO SUL NOSTRO FRANCHISING”][/vc_column][/vc_row]

Ti è piaciuto questo Articolo?
Condividilo

09/08/2022

Decreto Trasparenza: di cosa si tratta?

19/11/2021

L’imprenditore, il franchising e il successo: l’unica cosa da sapere!

15/11/2021

OSS e ASA: sono necessarie queste certificazioni per lavorare SEMPRE?

08/11/2021

La Badante convivente può rivelarsi la tua soluzione di vita (se leggi qui)

Precedente
Successivo

Iscriviti alla Newsletter