La badante si ammala… cosa fare?

In caso di malattia del lavoratore ? Cosa fare e quanto spetta alla badante?
http://lamiabadante.blogspot.it/
  • Nel caso di un lavoratore non-convivente (a giornata), deve avvisare subito il proprio datore di lavoro ed mandare il codice del certificato medico entro 48 ore dell’assenza (anche tramite messaggio SMS) oppure modulo di accetazione al pronto soccorso.
  • Nel cosa di un lavoratore convivente (ospite dal assistito/a), deve avvisare subito la famiglia. Se deve assentarsi per la convalescenza : fornire il codice del certificato medico entro 48 ore dell’assenza (anche tramite messaggio SMS, la consultazione viene fatta da internet).
Secondo il contratto, la malattia della badante non viene pagata dall’inps ma va pagata la malattia dal datore di lavoro solo per un massimo di 8 giorni complessivo all’anno, di cui, se consecutivi: i 3 giorni pagati al 50% (carenza) e il resto al 100% della retribuzione oraria (in busta paga).
Come consultare il certifcato medico ?
E’ possibile controllare i giorni di permesso dato dal certificato medico consultabile on-line dal sito del inps Ricerca Attestati Malattia indicando il codice fiscale del lavoratore e il numero del certificato di malattia.

Ti serve una sostituta SUBITO, contatta la tua agenzia di fiducia!